Dimenticare come scavare la terra e prendersi cura del suolo è come dimenticare noi stessi
Mahtma Gandhi

Da sempre al Panacea siamo sostenitori dell’agricoltura biologica nel rispetto della sostenibilità e dell’ambiente.

Nell’anno 2022 abbiamo ottenuto il riconoscimento e la certificazione, come da regolamento dell’Unione Europea n° 2018/848, che attestano ufficialmente la nostra appartenenza alle aziende biologiche italiane.

Periodiche ispezioni di controllo in azienda vengono eseguite da tecnici e ispettori dell’autorità di controllo e certificazione per le produzioni biologiche (agroqualità spa – it-bio-018, viale Cesare Pavese, 305 –Roma), allo scopo di verificare ripetutamente l’applicazione e il rispetto costante di tutte le norme e le pratiche legate al metodo dell’agricoltura biologica.

L’obiettivo che si propone questo metodo è la conservazione degli equilibri ecologici: migliorando la fertilità dei terreni, infatti, e avvalendosi solo di sostanze e processi naturali, si garantisce la produzione di prodotti alimentari di alta qualità e sicurezza.

Questo metodo vieta l’uso di OGM e prevede la semina solo ed esclusivamente di semi e il trapianto di piantine biologiche certificate ed esclude totalmente l’utilizzo di sostanze chimiche quali concimi,
diserbanti e insetticidi.

Inoltre, proprio evitando l’uso di tali sostanze nocive, al Panacea proteggiamo le api (per la produzione del miele) che unitamente ad altri insetti pronubi, sono molto importanti per il processo di impollinazione dei fiori, fattore, questo, di fondamentale rilievo perché genera una maggiore produzione di prodotti vegetali, di ortaggi e frutta di ottima qualità.

Per sostenere l’agricoltura biologica, i cui costi sono molto elevati, ci vogliono tanta passione e competenza.

La nostra Azienda persegue con impegno, costanza e fiducia questi valori perché crediamo che solo assecondando la natura l’uomo ritrova se stesso, rispetta l’ambiente e garantisce la sua sicurezza alimentare e del benessere.

Altri articoli